• Il corpo umano e la sua temperatura ideale

    Il corpo umano è considerato ad oggi una "macchina (quasi) perfetta".
  • Combustibili fossili: il petrolio

    Il petrolio è ampiamente utilizzato come combustibile per il trasporto e produce emissioni significative quando viene bruciato in veicoli come automobili, camion, navi e aerei.
  • Come l'agricoltura contribuisce al cambiamento climatico?

    L’agricoltura contribuisce al cambiamento climatico, subendone a sua volta gli effetti devastanti, riconducibili alle attività agricole di origine antropica sostenute proprio per favorire maggiori quantità produttive, tempi meno lunghi, maggiore sfruttamento dei terreni coltivabili e ricorso a prodotti chimici per aumentare il rendimento dei terreni.
  • Le due mutazioni L452R e E484Q della variante Covid in India

    La variante indiana B.1.671 del Covid 19 ha avuto le mutazioni indicate come L452R e come E484Q sulla proteina Spike che la stanno rendendo molto più veloce nella diffusione e più trasmissibile.

Cosa significa Effetto Stocastico? (Salute)

Cosa significa Effetto Stocastico?

Frequently Asked Questions - Salute

Categoria: Salute | Venerdi 24 Giugno 2022 - 09:55:51

L'Effetto Stocastico (stochastic effects) chiamato anche effetto probabilistico o danno probabilistico, rappresenta tutti quei possibili effetti sulla salute causati dall'esposizione del nostro corpo agli agenti ambientali.

Effetto Stocastico: agenti ambientali


Gli agenti ambientali che possono causare effetti stocastici possono essere di differenti tipologie come le radiazioni, i vari tipi di inquinamento (idrico, atmosferico, acustico e del suolo).

Gli effetti stocastici sulla salute umana sono maggiormente relativi allo sviluppo di forme cancerogene e a danni di tipo genetico.
Gli effetti stocastici si differenziano dagli effetti deterministici per il fatto che non esiste una soglia di esposizione alle radiazioni per la quale il danno si verifichi in modo certo, cosi come il livello di gravità dello stesso.

Effetti Stocastici: esposizione a radiazioni ionizzanti


Per riuscire a manifestarsi, gli effetti stocastici non richiedono il superamento di un valore di soglia della dose assorbita.

Dall'esposizione di queste radiazioni ionizzanti si possono riscontrare leucemie e tumori solidi.
La probabilità che sui verifichino determinati eventi dannosi per il corpo dell'individuo è proporzionale alla frequenza e alla durata delle esposizioni, oltre alla capacità dell'individuo stesso di assorbire più o meno quantità di radiazioni.

Torna su