Ecosistemi e habitat permettono l'esistenza delle nicchie ecologiche

L'ecosistema è quindi tutto quell'insieme di aspetti fisiologici (per gli esseri viventi) e fisici (per le cose inanimate).

Le due mutazioni L452R e E484Q della variante Covid in India

La variante indiana B.1.671 del Covid 19 ha avuto le mutazioni indicate come L452R e come E484Q sulla proteina Spike che la stanno rendendo molto più veloce nella diffusione e più trasmissibile.

Che cosa sono le radiazioni ionizzanti?

Le radiazioni ionizzanti hanno una carica energetica elevata che permette, agli atomi della materia con la quale interagiscono, di essere ionizzati.

L'accordo internazionale di Parigi del 2015

L'accordo internazionale di Parigi siglato nel 2015 chiede in sostanza di limitare il riscaldamento globale a 1.5 o 2 °C per non pregiudicare un aumento ancora più significativo che si avrà verso fine di questo secolo (nel 2100).

In sei mesi centotrentadue eventi climatici estremi in Italia

Emergenza climatica: Legambiente e i nuovi dati da Osservatorio Cittàclima.

E' necessario il contrasto alla crisi climatica con un piano nazionale sul clima

Conseguenze - Emergenza climatica: Legambiente e i nuovi dati da Osservatorio Cittàclima Foto di Frank Cone
Categoria: Conseguenze | Lunedi 22 Agosto 2022 - 14:03:49

Negli ultimi anni la media degli eventi estremi si è alzata a dismisura, preoccupando scienziati e climatologi.

Legambiente: emergenza climatica dal progetto CittàClima


Legambiente ha diffuso i nuovi dati aggiornati della mappa sul rischio climatico, nell'ambito dell'Osservatorio "Cittàclima", un progetto realizzato per raccogliere ed analizzare i dati utili allo studio degli eventi climatici estremi, sempre più presenti in Italia.

Sono ben 132 gli eventi climatici estremi che si sono verificati in circa 6 mesi dall'inizio dell'anno 2022.
Queste cifre dimostrano quanta differenza ci sia confrontando le medie annue avute nell'ultimo decennio (2012-2022), confermando come in Italia si verifichino sempre più spesso trombe d'aria, frane, nubifragi e allagamenti.

La denuncia di Legambiente è supportata dalla diffusione di nuovi dati aggiornati della mappa del rischio climatico, nell'ambito dell'Osservatorio Cittàclima.

Legambiente: numeri di un emergenza senza fine


In totale nell'ultimo decennio, denuncia Legambiente, si sono verificati oltre 1.300 eventi estremi che hanno avuto conseguenze disastrose in più 700 comuni italiani.

Legambiente stila un elenco di eventi estremi che ci fa capire bene la gravità della situazione climatica in Italia:
  • 516 allagamenti causati da piogge intense
  • 367 danni causati dalle trombe d'aria
  • 157 danni inferti alle infrastrutture a causa delle piogge
  • 123 esondazioni fluviali che hanno causato ingenti danni
  • 63 danni dalla grandine
  • 55 danni dalla siccità prolungata
  • 55 frane causate piogge intense
  • 22 danni al patrimonio storico
  • 17 temperature estreme (ondate di calore) verificatesi nelle città

Domande & Risposte sul cambiamento climatico
Torna su