Definizione di combustibile

Il combustibile è quella sostanza che, attraverso un processo di combustione, subisce una diminuzione di elettroni aumentando la sua ossidazione con una conseguente produzione di energia termica.

Quali sono le cause ambientali che destabilizzano un sistema economico?

Il nostro "capitale naturale" se modificato può avere serie ripercussioni sul sistema economico, sociale e politico di una comunità o di un intero sistema produttivo nazionale.

Agricoltura e produzione di cibo - cicli inquinanti e gas serra

Il cibo che produciamo e che successivamente mangiamo viene prodotto dopo fasi più o meno lunghe.

Definizione di gas serra

Si definiscono gas serra tutti i gas che si trovano in atmosfera e che riescono a bloccare, una buona parte dell'infrarosso appartenente alla radiazione solare in entrata verso la Terra che da come ne da come risposta un emissione sia dalla superficie terrestre che dall'atmosfera stessa e dalle nuvole.

Che cos'è la sostenibilità tecnologica? (Sostenibilita)

Che cos'è la sostenibilità tecnologica?

Frequently Asked Questions - Sostenibilita

Categoria: Sostenibilita | Giovedi 15 Aprile 2021 - 16:09:30

La sostenibilità tecnologica è la capacità di un attività nell'utilizzare l'innovazione tecnologica tutelando l'ambiente.

La sostenibilità tecnologica favorisce lo sviluppo sostenibile


La capacità di un attività di appesantire quanto meno possibile sull'ambiente, alleggererendo la propria impronta ecologica, promuovendo la corretta formazione per uno stile produttivo non invasivo.

Nel corso degli ultimi decenni si è passati dal proferire raccomandazioni sulla conservazione ambientale ad una più decisa azione di risoluzione dei problemi legati ai vari processi produttivi e ad un risanamento, per quanto possibile, dei danni arrecati negli anni all'ambiente.

I cambiamenti climatici odierni hanno spinto maggiormente le comunità ad attivarsi per avviare un importante trasformazione dei processi produttivi che determinano maggiormente conseguenze negative sull'ambiente e i suoi ecosistemi naturali.

La tecnologia e il suo importante ruolo nella sostenibilità ambientale


Ricerca e innovazione tecnologica sono tra i principali motori dello sviluppo economico di un paese moderno, rendendolo capace di adattarsi ai diversi scenari futuri che il mondo dovrà affrontare.

Un sistema economico che è capace di sfruttare le nuove tecnologie può adattarsi alle rapide trasformazioni delle dinamiche economiche e sociali.

Queste fondamentali caratteristiche permettono di assicurare ai cittadini delle prospettive di miglioramento negli standard di vita, cosi come permettono all'ambiente che li circonda di poter continuare a dare le importanti risorse naturali, fondamentali per la sostenibilità della razza umana.

Programmi e iniziative a livello nazionale ed europeo per la sostenibilità tecnologica


Sono molti i programmi e le iniziative a livello nazionale ed europeo a supporto dell’innovazione sostenibile, come il programma europeo SESAR (Single European Sky ATM Research)che permette di seguire le fasi di ricerca e sviluppo, di validazione e di implementazione delle tecnologie rivolte al traffico aereo.

La Clean Sky che promette di sviluppare nuove generazioni di aeromobili ecologici nel pieno rispetto dell'ambiente senza penalizzare comfort e sicurezza dei viaggiatori.

Anche nel settore del Life Sciences & Healthcare non mancano le svariate iniziative a sostegno della sostenibilità ambientale in ambito tecnologico contribuendo a migliorare la medicina personalizzata e l'esperienza dei pazienti.

Riproduzione di modelli 3D che consentiranno di analizzare preventivamente l'anatomia dei pazienti da sottoporre ad interventi chirurgici mirati, testando e pianificando preventivamente tutte le azioni da intraprendere, compresa l'eventuale necessità di dottare protesi ossee, cardiache, organiche e neurali.

La produzione di farmaci mirati su modelli virtuali in rappresentanza di pazienti umani permetterà la fruizione di risultati derivanti da test precisi e senza alcuna pericolosità per il paziente, il quale resterà al di fuori da qualsiasi evento avverso prodotto dalla cura farmacologica che si vuole intraprendere.

Torna su