Che cosa è un processo industriale? (Industria)

Che cosa è un processo industriale?

Frequently Asked Questions - Industria

Categoria: Industria | Giovedi 29 Ottobre 2020 - 12:32:10

Un processo industriale detto anche "Processo di produzione industriale" o "Processo produttivo" è uno degli stadi produttivi che hanno come risultato finale un determinato prodotto.

Gli stadi produttivi che fanno parte di un processo industriale possono essere svariati e molto diversi tra loro, durante i quali può essere definita la trasformazione di un materiale da grezzo a lavorato o semi-lavorato, l'attribuzione di caratteristiche tramite trattamenti galvanici, la configurazione di proprietà fisiche per l'assemblaggio con altri materiali e infine il conferimento di proprietà termiche per l'utilizzo di questi materiali in ambiti industriali.

Classificazione del processo industriale


Il processi industriali vengono classificati in funzione del materiale di partenza che verrà lavorato/trattato per renderlo un prodotto finito.
In base ai processi scelti si può successivamente scegliere il sistema di produzione da utilizzare, in funzione dei tempi e delle risorse necessarie.

Il sistema di produzione che verrà poi intrapreso sarà definito in base alle risorse umane da coinvolgere nella produzione, ai macchinari da utilizzare e alle attrezzature (utensili e prodotti vari) da impiegare.
L'organizzazione del lavoro è legata anche dall'insieme dei materiali e dalle informazioni che saranno utilizzate nella trasformazione vera e propria dei materiali grezzi in prodotti completi.

Il processo industriale è utilizzato anche nella modifica delle peculiarità di un determinato prodotto finito, uscito da una precedente lavorazione attraverso un diverso processo industriale.
Si possono cosi avere più processi industriali suddivisi in altrettante categorie che nè identificano inequivocabilmente lo stadio lavorativo del prodotto finale, preparando quest'ultimo ad eventuali stadi successivi di lavorazione.

Categorie di un processo industriale


Un materiale amorfo può cosi subire un processo industriale completo suddiviso in determinate categorie come la sua formatura, la successiva trasformazione o deformazione completa, l'unione o assemblaggio con altre parti precedentemente lavorate oppure la sua completa o parziale suddivisione in più parti e l'asportazione di materiale considerato in eccesso (materiale di scarto).

Completano il processo industriale le modifiche fisiche della sua superficie attraverso determinati trattamenti termici, chimici o anche biologici.